Università e Quartiere Latino di Treviso

Committenza: Fondazione di Cassa Marca / Carron S.p.A.

Ha rappresentato un intervento importante non solo per le maestranze che vi hanno partecipato, ma un momento di riqualificazione per tutta la cittadinanza di una zona della città emarginata e da recuperare completamente.

E’ divenuta una palestra conoscitiva, di scambio e di confronto tra tutti coloro che vi hanno partecipato attivamente.

E’ stato un lavoro che si è protratto per ben sei anni iniziando dalla realizzazione dei pavimenti e dei rivestimenti delle scale di quella che sarebbe diventata la sede dell’università a Treviso.

I lavori dei pavimenti interni a scacchiera sono stati disegnati e concettualmente ideati dal Professor Portoghesi, chiamato a riqualificare l’intera area (ovvero parte residenziale e parte universitaria).

Nella parte residenziale sono stati impiegati materiali locali come ROSSO ASIAGO, BIANCONE, CHIAMPO, PIETRA DI VICENZA, CARRARA e GIALLO D’ISTRIA per portali interni ed esterni, scale interne e piazza esterna.